Biscotti con noci pecan e cioccolato fondente

5 novembre 2015
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Delicious
  • Pinterest
  • RSS
  • Add to favorites
-->

Biscotti con noci pecan e cioccolato fondente

Biscotti con noci pecan e cioccolato fondente. Ovvero non c’è niente di più bello per me che cucinare qualcosa per gli amici, è una cosa che adoro fare e mi riempie di gioia! Credo proprio che sia una di quelle sensazioni dove mi trovo più a mio agio, quindi oggi vi presento quelli che io, da un po’ di mesi, chiamo i “Biscotti per Paola”. Dovete sapere che Paola è sempre disponibile, carina, intelligente, ma la definizione migliore per descriverla è chiedervi di immaginarvela come una super mega torta fatta dai migliori ingredienti presenti su questa terra, ecco  oltre tutto questo è anche una di quelle personcine che fanno magie con i pc, cellulari, tastiere e come avrete ben capito mi ha praticamente sempre salvata da situazioni di aggiornamenti software, monitor in lutto, clessidre che non finivano la sabbia… l’ultima volta, ma sicuramente non sarà l’ultima, anzi Paola segnati che ho un nuovo problema con il cellulare!!! Ecco, l’ultima volta è stata quello sulla normativa in merito alla “cookie law”, potevo quindi non ringraziarla con dei cookies???

Biscotti con noci pecan e cioccolato fondente

I cookies sono quei biscotti tipicamente americani fatti con pasta frolla e pezzettini di cioccolato, in alcuni ci aggiungono nocciole oppure noci macadamia, ma in nessuno avevo mai visto le noci pecan e quindi per ringraziarla le ho proposto i biscotti con noci pecan e cioccolato fondente. Da allora è passata un’estate e il forno non si è proprio acceso da queste parti, ma ora è arrivata l’ora dei cookies e io non vedo l’ora di farglieli assaggiare! La preparazione della pasta frolla è semplice, ma bisogna tener conto di alcuni accorgimenti, per esempio non surriscaldare troppo la pasta con le mani o con la temperatura della stanza. Quindi impastate prima i biscotti e riponeteli in frigorifero a riposare, nel frattempo accendete il forno per farlo arrivare alla temperatura giusta.

Biscotti con noci pecan e cioccolato fondente

Per l’impasto vi servono farina, burro, zucchero, uova, cioccolato fondente, noci pecan, buccia di limone e un pizzico di sale. Prima di tutto preparate tutti i vostri ingredienti, in modo che siano pronti all’uso, sempre per non fare riscaldare l’impasto. Passiamo alla preparazione, ma non prima di aver fatto una precisazione obbligatoria per la pasta frolla, infatti c’è chi dice di tirare fuori il burro prima, chi lo scalda leggermente con il microonde, e poi ci sono quelli come me, quelli del mattarello! La pastafrolla è una pasta che deve avere una sua “plasticità ed elasticità” ben definite, se il burro è troppo morbido non andrà bene perché oltre ad essere morbido non sarà più freddo, se invece è duro e freddo ci impiegherete troppo a lavorare la pasta aggiungendo calore per lavorarla.

Biscotti con noci pecan e cioccolato fondente

E quindi? Il mattarello è la risposta giusta, tirate fuori il burro dal frigorifero e sistematelo tra due fogli di carta da forno e malmenatelo, vedrete vi farà bene sfogarvi un po’, lo fa sempre. In questo modo il burro sarà elastico senza essere stato riscaldato.  Quindi tirate fuori dal frigorifero il burro solo quando avrete pronti anche tutti gli altri ingredienti. Come primo passo pulite le noci pecan dal loro guscio, sì lo so sarebbe più facile usare quelle già pulite, ma fidatevi queste sono meglio e cucinare per gli altri è un atto d’amore e d’affetto, mettete su una musica che è nelle vostre corde e vedrete che le pulirete senza sforzi. Poi passate al cioccolato e tagliatelo con un coltello, infatti con un ausilio elettrico si scalderebbe e inoltre non avreste quei bei pezzetti irregolari.

Biscotti con noci pecan e cioccolato fondente

Misurate gli altri ingredienti e possiamo iniziare setacciando la farina a fontana sul tavolo oppure se non avete un tavolo adeguato a questa operazione inserite il tutto in una ciotola capiente, fate un buco al centro e inserite lo zucchero, i tuorli, la buccia di limone e il pizzico di sale. Prima di tutto lavorate con una forchetta solo gli ingredienti nel mezzo, dovrete ottenere una consistenza simile alla crema. Aggiungete man mano il burro prendendolo a tocchetti con le mani, in pratica così facendo vi ritroverete ad avere le mani unte e quindi dovrete “pulirvi” le mani con la farina, si chiama sfregamento e consiste nell’usare il pollice contro le altre dita usando la farina, dopo questi movimenti di sfregamento vedrete che man mano la pasta si compatterà, solo a questo punto aggiungete il cioccolato a pezzetti e le noci pecan.

Biscotti con noci pecan e cioccolato fondente

Create una bella palla compatta e riponetela in frigorifero per 20 minuti. Per preparare dei cookies tutti uguali vi consiglio di utilizzare l’attrezzo per comporre le palle da gelato, in modo da ottenere cookies tutti uguali e non rischiare di avere cotture diverse. A questo punto riponete la teglia in frigorifero finché il vostro forno non sarà arrivato a temperatura, cuoceteli a 180° per 10 minuti, ma questo dipende naturalmente anche dal vostro forno.

Biscotti con noci pecan e cioccolato fondente

L’importante è controllare i bordi dei biscotti, appena diventano leggermente dorati sono pronti, l’importante è farli completamente raffreddare prima di toccarli.

Io per regalarli a Paola ho voluto metterli in una specie di lanterna porta biscotti, un po’ per evidenziare che l’amicizia è un faro nella notte.

Biscotti con noci pecan e cioccolato fondente(Naturalmente tutto questo Paola lo sta scoprendo solo ora)

:)



INGREDIENTI: (Ricetta per 6 persone)
Difficoltà: facile
Tempo di preparazione: massimo un'ora

400 gr burro
800 gr farina
200 gr zucchero
1 pizzico di sale
4 tuorli
1 buccia di limone
100 gr cioccolato fondente
100 gr noci pecan


Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Delicious
  • Pinterest
  • RSS
  • Add to favorites

Pasta frolla

9 gennaio 2013
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Delicious
  • Pinterest
  • RSS
  • Add to favorites
-->

buona anche cruda

Prima di tutto lasciate fuori dal frigorifero il burro per almeno 2 ore, poi in una terrina abbastanza ampia inserite la farina con lo zucchero, la buccia di limone e il pizzico di sale. Quando avrete rimescolato questi ingredienti, procedete con le uova e il burro, all’inizio vi sembrerà che i vari ingredienti non si vogliano amalgamare, ma voi continuate fino a che non avrete ottenuto una bella palla liscia. In genere ci vogliono almeno 15 minuti. La pasta frolla io la uso per tantissime ricette, potete sbizzarrirvi dai biscotti alle crostate e molto di più.

INGREDIENTI

800 gr di farina

400 gr di burro

200 gr di zucchero

3 uova (di cui solo 1 intero e 2 tuorli)

un pizzico di sale

a piacere inserite della buccia di limone oppure della vanillina.


Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Delicious
  • Pinterest
  • RSS
  • Add to favorites
  • Pagine

  • Ricette

  • Nelle mie pentole troverete anche..:

  • Tag

  • cosa ho cucinato fino ad ora?

  • Articoli recenti

  • Commenti recenti

  • Questo sito utilizza cookies di terze parti esclusivamente per il funzionamento dei plugin di social network, senza alcun intento di profilazione. Click su OK per presa visione e accettazione di questa informativa.

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi