Spezzatino di verdure per gli amici veggie

spezzatino

Ho molti amici vegetariani e quindi mi piace inventarmi nuovi piatti con cui invitarli a cena e questo è un super piatto anche per i palati “veggie” più esigenti.

Tagliate le cipolle e mettetele a cuocere a fuoco basso, bagnandole con del brodo vegetale di tanto in tanto onde evitare che si brucino. Devono “stufare” quindi ci vorrà un po’. A parte tagliate a dadoni delle patate, delle carote e dei gambi di sedano, tutti insieme fateli rosolare con poco olio in una padella antiaderente, deve formarsi una leggera crosticina, quando l’avrete ottenuta, spegnete il fuoco e lasciateli da parte.

Nella padella con la cipolla inserite i fagioli rossi e fateli rosolare un po’ a fiamma alta, versate il bicchiere di vino rosso e fate sfumare. Una volta che il tutto si sarà amalgamato, frullatelo con il mixer a immersione (risulterà molto denso), inserite le vostre verdure e allungate il tutto con il brodo vegetale in modo che copra completamente le verdure. Fate andare a fuoco lento per almeno una ventina di minuti et voilà avrete ottenuto uno spezzatino veggie di tutto rispetto! Lo trovo ottimo anche con la polenta, ma in questo caso ho voluto servirlo con del cous cous.

INGREDIENTI

2 cipolle

2 patate medie

2 carote medie

2 gambi di sedano

250 gr di fagioli rossi cotti

1 bicchiere di vino rosso

brodo vegetale

80 gr di cous cous a testa


Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Delicious
  • Pinterest
  • RSS
  • Add to favorites

Tags: , , , , , , , ,

Lascia un Commento

  • Pagine

  • Ricette

  • Nelle mie pentole troverete anche..:

  • Tag

  • cosa ho cucinato fino ad ora?

  • Articoli recenti

  • Commenti recenti

  • Email
    Print

    Questo sito utilizza cookies di terze parti esclusivamente per il funzionamento dei plugin di social network, senza alcun intento di profilazione. Click su OK per presa visione e accettazione di questa informativa.

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi